L’Associazione

Le Dieci Lune è un’Associazione culturale senza scopo di lucro che da oltre 20 anni opera sul territorio di Pisa e  Livorno in aiuto alla coppia nel periodo della gravidanza e del parto e nel sostegno alla maternità e alla paternità dopo la nascita del bambino. Le ostetriche lavorano anche a Pistoia, Firenze, Follonica, Piombino, Grosseto.

Le Dieci Lune è a Pisa in Via degli artigiani 7.

LE ATTIVITA’ DELLE DIECI LUNE

Tra le innumerevoli attività svolte dagli operatori e dai collaboratori dell’associazione si annoverano:

  • assistenza alla gravidanza e alla nascita a domicilio.
  • Organizzazione di un servizio di assistenza ostetrica volto ad offrire alla donne una continuità di assistenza durante tutta la gravidanza, parto e il dopo parto rafforzando la fisiologia.
  • Assistenza domiciliare nel periodo del puerperio.
  • Promozione e sostegno dell’allattamento al seno come miglior fonte di sostentamento per il bambino.
  • Promozione di studi e ricerche sul parto naturale e sui metodi di diagnosi e terapie alternative, allo scopo di attuare una corretta assistenza alla coppia durante la gravidanza, il parto e il puerperio, nel pieno rispetto del benessere psicofisico della donna e del bambino.
  • Creazione di uno spazio dinamico e ricco di proposte a sostegno della famiglia dove i futuri o neogenitori possano incontrarsi, confrontarsi, discutere, divertirsi, informarsi…Per quanto riguarda nello specifico il lavoro svolto dalle ostetriche dell’Associazione, questo si concretizza in visite durante la gravidanza, assistenza al travaglio e al parto con accompagnamento della futura mamma in ospedale, assistenza al travaglio e al parto a domicilio e in acqua, assistenza al dopo parto e durante l’allattamento al seno.Per il sostegno alla genitorialità l’associazione offre la consulenza del Il Punto Famiglia, uno spazio di riferimento per tutte le mamme e i papà con bambine e bambini 0-5 anni. Il principio guida è di riconoscere alla madre ed al padre il ruolo di principali protagonisti nell’esperienza educativa e relazionale con il figlio e la figlia. Il Punto Famiglia promuove attività singole e di gruppo di supporto alla relazione adulto-bambino, creando occasioni d’incontro tra genitori per stare insieme ai loro figli, per scambiarsi idee e suggerimenti sui comportamenti da tenere con i bambini, ma anche per cogliere momenti di riflessione e discussione sulla cultura dell’infanzia.Lo scopo è quello di restituire alla gravidanza prima e al parto e puerperio poi, il loro naturale valore basato sul rispetto delle esigenze sia della mamma che del bambino e sul ruolo attivo dei genitori in un evento incredibile qual è la nascita di un figlio.
  • OPERATORI

    tiziana Mi chiamo Polina Zlotnik, sono ostetrica dal 1985 e sono uno dei soci fondatori dell’Associazione Le Dieci Lune. Sono sposata, ho due figli e vivo in una casa in campagna a Titignano, vicino a Pisa. Ho lavorato in ospedale e nei consultori. Attualmente lavoro come libera professionista. Ho deciso di fare l’ostetrica dopo la nascita del mio primo figlio, nel 1979. Erano gli anni dell’estrema medicalizzazione, dei parti pilotati, del latte artificiale, della separazione madre bambino. Ma erano anche gli anni dei timidi tentativi di alcuni operatori e studiosi di invertire la rotta, di restituire il parto alle donne, di ripensare la fisiologia, di tutelare il legame madre bambino.

     

    Sofia Donalisio - OstetricaSofia Donalisio. Si forma alla scuola di Ostetricia a Torino, e per 26 anni lavora in ospedale: i primi 10 anni in 2 ospedali medicalizzati, S. Anna di Torino e Ospedale Maggiore di Chieri (TO), gli ultimi 16 in un ospedale “umanizzato”, pioniere del parto naturale in Italia: S. Croce di Moncalieri (TO) in cui si pratica anche il parto in acqua. Co-fondatrice dell’associazione La Cicogna di Torino che promuove parto e allattamento naturale, con cui ha assistito i primi parti domiciliari e svolto i corsi preparto. Ha fatto docenza in corsi di aggiornamento per operatori presso varie USL sul parto naturale ed è stata relatrice in vari convegni sullo stesso argomento per l’associazione MIPA.Da 12 anni lavora in Toscana dove svolge la libera professione e assiste parti con l’Associazione “le Dieci Lune”, associazioneculturale per la nascita naturale.
    Martina Evangelista. Consulente di orientamento, lettrice ad alta voce ed esperta di formazione narrativa, esplora l’ampio panorama delle forme di espressione a scopi didattici ed educativi.Essenzialmente curiosa, è alla ricerca di strumenti originali per innalzare i livelli di empowerment e di benessere di tutte le persone. Crede nell’intima bontà umana (e nella naturale empatia) e nutre con grande dedizione il bambino presente in ognuno di noi.Neo mamma (nata in casa!!) all’interno delle DieciLune, da quando é iniziato questo nuovo capitolo della vita, mette a disposizione delle famiglie le sue competenze professionali per aiutare tutti a diventare scrittori (e non solo co-protagonisti) dell’evento nascita dei propri figli.      #ioleggoperglialtri evangelista.martina@gmail.com
    Mi chiamo Martina Lenzi, sono una kinesiterapista e mi sono laureata nel 2004. Da quel momento la mia vita è stata una continua evoluzione di studi e ricerche nell’ambito della salute. Traccio il mio personale percorso battendo strade nuove, decisa a dare alla mia professione una visione più ampia che tenga conto dell’essere umano nella sua totalità. Naturopata, Insegnate AIMI, Operatore Shiatsu e Craniosacrale, Trainer Gyrotonic ® e Pilates, sono alcuni degli strumenti del mio lavoro…Arriva poi, nella mia vita, il momento in cui aspetto il mio bambino: la gravidanza e la maternità si rivelano illuminanti.
 Vivo la gravidanza con consapevolezza e le mie ricerche mi portano su nuovi sentieri, dove la mia esperienza diventa il punto di partenza per atti creativi, nella vita e nel lavoro. 
Comincio così a dedicare gran parte del mio tempo alla conduzione di corsi per genitori e bimbi, collaborando con il Nido il Biancospino e proponendo laboratori di psicomotricità, corsi di massaggio infantile e corsi di ginnastica per mamme e bimbi. 
Scrivo un blog di stampo “mammesco” che promuove una nascita non violenta, il parto in casa e che propone nuovi punti di vista sulla genitorialità; trovo la mia “casa” qui, a Le Dieci Lune, una meravigliosa grande famiglia!

     

    Antonella Andreoni. Mamma tecnologica e ballerina di danza del ventre. Dal 2002 fa parte dell’associazione culturale Le Dieci Lune all’interno della quale partecipa attivamente alla redazione del giornalino “Piccole Impronte”. Ha partecipato al progetto “Allattamento Materno Prolungato” finanziato dalla Provincia di Livorno e che ha dato la luce il libro “Latte di mamma. L’allattamento come relazione.”.

    Incontra la danza del ventre nel 2007 e se ne innamora. Allieva inizialmente di Elvira Todaro, dal 2010 prosegue lo studio delle danze orientali con Novella Bianchi. Nel 2011 sperimenta il tango argentino con Luca Trupiano apprezzando il lavoro sull’ascolto del compagno durante la danza. Integra continuamente la sua formazione partecipando a stage e seminari di danza e musica araba con insegnanti di fama internazionale.

    Nel 2011 fonda con Monja Da Riva la Compagnia Aradia di danze orientali e fusion. Una compagnia di danza autogestita basata sul cerchio di donne, dove il lavoro di gruppo è fondamentale per stimolare la creatività e realizzare nuove coreografie e spettacoli. Con la Compagnia Aradia ha organizzato lezioni aperte e laboratori di danza orientale.

    Sensibile ai temi della nascita naturale e dell’allattamento al seno nel 2013 frequenta il percorso formativo di danza del ventre e teatro per il femminile in gravidanza ed esogestazione “Il Ventre della Luna” con Giulia Mion, Maria Lucia Moccia e Alessandra Smania per l’insegnamento della danza del ventre in gravidanza.

    10 Commenti

    1. salve,io sono al quinto mese di gravidanza,volevo sapere se avevate dei contatti nella provincia di massa carrara di osteriche che effettuano parto in casa con la tecnica del lotusbirth!!!grazie

    2. Salve!
      Ho appena dato un´occhiata veloce al vostro sito interessante su consiglio di una mia amica gestante come me. Ho scoperto delle cose allettanti che fate, ma sarei curiosa di sapere l´impegno economico che potrebbe suppormi seguire qualche corso presso la vostra associazione, date le mie scarse possibilitá economiche in questo momento.
      Grazie dell´attenzione. Saluti cordiali.
      M. Teresa Claur Hernendez

    Lascia un Commento