Percorso Gravi-DANZA

Scritto da Antonella Andreoni il 3 mar, 2015 in L'Associazione | 1 commento

Un percorso di 4 incontri a tema per prepararsi al parto con le ostetriche e col prezioso aiuto della danza del ventre.

Quando?

Il mercoledì dalle 18:30 alle 20:15

Il percorso sarà attivato con un minimo di 4 iscrizioni.

Per informazioni e iscrizioni agli incontri scrivere a:

Perchè?

Per creare un cerchio di potenza femminile, per condividere e rafforzare i nostri saperi sul parto.
Per godere dei numerosi  benefici psico-fisici derivanti della danza del ventre la cui pratica è utile per:

  • prendere consapevolezza del proprio corpo
  • tonificare la muscolatura del bacino e del pavimento pelvico e sciogliere le articolazioni
  • alleviare la percezione dolorosa delle contrazioni in travaglio
  • migliorare la circolazione e prevenire il ristagno idrico
  • prevenire disturbi legati al cambiamento di postura
  • rilassarsi, divertirsi, e godersi un momento di condivisione

Per lo sviluppo cognitivo e motorio del bambino grazie al cullare della danza e alle vibrazioni della musica.
Per rafforzare il legame con il bambino o la bambina che cresce nel tuo grembo dedicando del tempo a te stessa.

Con le ostetriche affronteremo quattro tematiche per la preparazione al parto:

  1. L’esperienza del parto e le posizioni libere
  2. Conosciamo il bacino: culla del tuo bambino e della tua persona
  3. Il perineo: questo sconosciuto
  4. Il respiro nella vita, il respiro nel parto

Utilizzeremo un modello di apprendimento esperenziale grazie al quale il lavoro sul corpo sarà memorizzato profondamente tornando utile al momento giusto.
Praticheremo una serie di movimenti della danza del ventre studiati per la donna in gravidanza secondo il metodo “Il ventre della Luna” e mirati a risvegliare i movimenti naturali del bacino. Alcuni esercizi potranno essere eseguiti in coppia.
Faremo attenzione al respiro, alle sensazioni del nostro corpo e al bambino. Danzeremo liberamente secondo il nostro sentire dando spazio alla creatività… per divertirci e tornare a casa rilassate.
Alla fine dell’incontro ci sarà uno spazio dedicato alla condivisione.

Cosa portare?

Abbigliamento comodo per muoversi con facilità e sentirsi a proprio agio.
Cinture con medagline, veli, accessori, cuscini e materassini sono a disposizione presso la sede dell’associazione.

Quando iniziare?

Si può iniziare dal terzo mese di gravidanza fisiologica, previo colloquio con una delle ostetriche dell’Associazione Le Dieci Lune.

Conducono gli incontri:

Antonella Andreoni, mamma e ballerina di danza del ventre ()

Judith Castro, ostetrica ()

Federica Fiori, ostetrica ()

 

Lascia un Commento