Essere genitori

Elio va al nido

Scritto da admin il 4 mag, 2011 in Essere genitori, Piccole impronte | 0 commenti

Elio va al nido

Devo premettere che la mia condizione, per molti versi può dirsi “privilegiata”, anche se questo “privilegio” è frutto di scelte personali non sempre facili né prive di conseguenze. È estate e con la mia amica e “collega” (insegniamo yoga nello stesso centro) stiamo facendo il piano dei corsi per l’anno prossimo. Elio ha sedici mesi e fino ad ora è stato con me durante il giorno e con il suo babbo dal tardo pomeriggio a sera inoltrata. Io ho ripreso un numero limi- tato di corsi serali fin da quando lui aveva sei mesi, e Guido, avendo un’attività in proprio, ha potuto...

Read More

Nascere insieme

Scritto da admin il 17 apr, 2011 in Essere genitori, Piccole impronte | 0 commenti

Nascere insieme

di Lucia Galluzzo Alla nascita di Arturo siamo nati in due: lui che certamente è il vero protagonista della sua nascita e che dunque ha per la prima volta visto la luce e io che, con un ruolo minore, sono nata come madre. In questi primi mesi insieme, mentre lui cresce e scopre un’infinità di cose, io cerco di scoprire e costruire il mio ruolo di mamma; è un ruolo che amalgama in sé la mia storia passata con la mia presente e per questo è assolutamente nuovo ed eccitante… talvolta faticoso talaltra meraviglioso e calmo… procedo a salti… ci sono passi traballanti pieni...

Read More

Elio dorme

Scritto da admin il 17 apr, 2011 in Essere genitori, Piccole impronte | 0 commenti

Elio dorme

Elio dorme da un quarto d’ora. Sono quasi le undici. Stasera è stato relativamente facile addormentarlo, ma in un certo senso è tutto il giorno che mi preparo a farlo. La scorsa notte abbiamo passato un’altra notte praticamente insonne, forse peggio: proprio nel momento in cui stai scivolando nel sonno più profondo, lui si sveglia, praticamente ogni ora, tutta la notte. Ci sono state molte notti così in questi suoi quasi otto mesi di vita. Quando si sveglia “solo” due o tre volte per notte ci svegliamo freschi e riposati. Ormai il nostro corpo si è abituato, credo, ma so da tanti...

Read More